B maschile, un buon Fenera Chieri ’76 si inchina alla corazzata Acqui

Serie B , girone A
Fenera Chieri ’76-Pallavolo La Bollente Acqui 0-3 (20-25; 23-25; 22-25)

FENERA CHIERI ’76: Del Noce, Danzeri, Marello, Simonetti, Cominu, Robazza, Segatto, Putetto, Luccato, Mangano, Agosti, Pennazio, Cocchia (L), Bosticco (2L). All. Specchia.

il Fenera Chieri76, malgrado una bella prestazione volitiva ed attenta, non riesca a fermare la corazzata Acqui, capolista costruita con il chiaro progetto di salire in A3. Coach Specchia ha schierato in partenza il giovane Matteo Marello che in banda ha lavorato con massima applicazione sfoderando una prova superiore per nulla intimidito dagli avversari, risultando MVP alla fine della gara. Tutta la squadra ha reagito bene e ha mostrato carattere. Se nel girone di ritorno verrà usato lo stesso approccio in tutte le gare, l’obiettivo salvezza tornerà ad essere raggiungibile. Da segnalare anche l’ottima notizia del ritorno in campo di Luccato dopo l’infortunio. Migliori realizzatori Marello con 10 punti, e Robazza e Del Noce 8 punti.
Ora due settimane di sosta che saranno utili per lavorare assiduamente in palestra. Prossima gara sabato 4 febbraio al PalaFenera contro Novi Ligure.