B maschile, il Fenera Chieri ’76 torna al successo ad Albisola

Serie B, girone A
FAS Albisola-Fenera Chieri 76 2-3 (28-26; 25-21; 22-25; 19-25; 18-20)

FENERA CHIERI ’76: Del Noce 16, Danzeri, Mangano 11, Agosti 19, Marello 10, Simonetti 2, Cominu, Robazza 2, Segatto 14, Putetto, Pennazio, Romero 7, Cocchia (L), Bosticco (2L). All. Specchia.

In Liguria il Fenera Chieri ’76 torna al successo vincendo meritatamente una partita dai due volti: i primi due set giocati a fari spenti, il resto del match giocato con autorità e un atteggiamento concentrato e battagliero. Nel tie-break un nuovo calo di concentrazione porta al 15-15, con soddisfacente vittoria finale. Alla fine sono 2 punti guadagnati dai ragazzi di coach Specchia, in formazione modificata a causa dell’infortunio subito in settimana del capitano Luccato.
Poca aggressività e titubanze favoriscono Albisola che con una pallavolo essenziale si aggiudica i primi due set. Nel terzo set, sul 15-9 per i padroni di casa, qualcosa scatta nei chieresi: orgoglio e cattiveria insieme a qualche aggiustamento positivo nel sestetto (Matteo Marello in banda e Andrea Del Noce opposto) permettono di andare al quinto set. Nel tie-break si gira sull’1-8 per Chieri ma Albisola rientra lottando su ogni palla. Da segnalare l’MVP e capitano Enrico Agosti con 19 punti, seguito da Del Noce con 16 e Segatto con 14.
Prossima gara sabato 3 Dicembre alle ore 20,30 al PalaFenera contro il CUS Genova.