DiaSorin Fenera Chieri ’76 a tutto sitting volley a Pisa nei campionati italiani

Dopo il positivo esordio casalingo tre settimane fa della squadra maschile, le due formazioni della DiaSorin Fenera Chieri ’76 sono state impegnate a Pisa nei campionati italiani di sitting volley.
La squadra femminile, formata insieme agli amici di Missaglia e Brembate (l’urlo della squadra è appunto “MisChiAte”) e priva della nazionale Francesca Fossato, ai box dopo un intervento chirurgico, nella prima giornata ha superato Cagliari 3-1 cedendo poi con onore alle pluricampionesse del Pisa. Uguale esito nella seconda giornata con vittoria 3-0 contro Cagliari e identico punteggio al rovescio contro le locali pisane.
La compagine maschile, senza l’infortunato Mattia Marchisio, si è superata, regolando poi Cagliari 3-0 e poi 3-2 i giocatori locali, dopo un’incredibile rimonta conclusa al tie-break. Ininfluenti i risultati della domenica (con vittoria ancora su Cagliari per 3-0 e sconfitta con lo stesso punteggio con Pisa).
La squadra maschile si è classificata seconda del girone qualificandosi per il turno successivo. Per quella femminile, anch’essa attualmente seconda in classifica, per la qualificazione alla final six occorrerà ancora attendere le gare dell’ultima tappa di Cagliari del 10 aprile.

L’organico della DiaSorin Fenera Chieri ’76 femminile, guidato dagli allenatori Massimo Beretta e Gianfranco Cumino, è composto dagli atleti paralimpici Sabina Fornetti, Francesca Fossato, Erika Novarria, Beatrice Zanetti e Francesca Saggese, e da Chiara Burzio, Manuela Musso, Laura Gaiotti, Anna Agozzino, Alma ed Elisabetta Cattaneo, Eleonora Magno e Monica Rota
Quella maschile è formata da Andrea Pomero, Livio Raggino, Mattia Marchisio, Orazio Tallarita, Jacopo Sangalli, Stefano Barale, Giuseppe Di Grande, Roberto Ariagno, Fabrizio Rusco, Vittorio Cerruti, Sergio Ceretta e l’allenatore-giocatore Gianfranco Cumino.

Avanti tutta!