B maschile, il Fenera Chieri ’76 lotta ma cede 3-1 ad Alba

Serie B, girone A
Pallavolo Alba-Fenera Chieri ’76 3-1 (25-16; 25-21; 15-25; 25-19)

FENERA CHIERI ’76: Danzeri, Del Noce 16, Mangano 12, Luccato 9, Marello 1, Romero 1, Simonetti 2, Cominu 1, Robazza 8, Segatto 7, Cocchia (L), Bosticco (2L). N. e. Pennazio, Putetto. All. Specchia.

La seconda trasferta del campionato ha portato i ragazzi di coach Specchia ad Alba per la sfida con la neopromossa Pallavolo Alba. Giocando in modo ordinato e con grande continuità la formazione cuneese si è imposta in modo inequivocabile e meritato, chiudendo 3-1 un bel match, giocato ad armi pari e con grande correttezza. Al Fenera Chieri ’76, rimaneggiato per le assenze, non sono bastati l’impegno e la voglia di vincere messi in campo. A fare la differenza a favore di Alba è stata soprattutto la fase di muro/difesa.
Nei primi due set Chieri è partita un po’ scarica e Alba ha chiuso senza particolari problemi, complici anche i 9 e gli 8 errori punto ospiti. Nel terzo set, vinto in modo perentorio, il Fenera ha dato l’impressione di poter rimettere in piedi la gara. Nella quarta frazione però l’inerzia è tornata appannaggio di Alba, con i biancoblù che non sono riusciti a recuperare il parziale iniziale di 5-1.
Top scorer chierese di serata è stato Del Noce con 16 punti, seguito dal centrale Lorenzo Mangano (12).
Prossima gara sabato 29 ottobre alle ore 17 a Santo Stefano di Magra (SP).