Serie C maschile, il Fenera Chieri ’76 passa 1-3 a Villanova di Mondovì

Serie C maschile, seconda fase girone B3
Villanova VBC Mondovì-Fenera Chieri ’76 1-3 (25-17; 15-25; 15-25, 16-25)

FENERA CHIERI ’76: Scollo, Bollati 8, Pennazio, Simonetti 2, Ollino 2, Sordella 15, Carbonati, Dario Luccato 13, Segatto 1, Graziana 13, Parusso 9, Ivano Luccato (L). All. Specchia.

Gran bella partita, quella andava in scena al palazzetto di Villanova di Mondovì. Mentre all’esterno del PalaTomatis infuriava un temporale con conseguente spegnimento delle luci e interruzione della gara, all’interno Villanova attaccava i chieresi che sono partiti piuttosto contratti. La squadra di casa ha giocato un primo set molto solido e a ritmo alto aggiudicandosi il parziale con bel gioco ed autorità. I ragazzi di coach Specchia hanno affrontato il secondo set con grande concentrazione, giocando compatti e riducendo gli errori senza permettere agli avversari alcuna iniziativa per recuperare il punteggio. Il terzo set ha visto nuovamente Chieri dominare in tutte le fasi di gioco con la nota di 4 muri punto a suggellare anche la supremazia sotto rete. Quarto set senza storia e distacco sempre significativo, con 4 muri punto e 2 ace. Peccato per l’uscita causa infortunio dell’opposto avversario che ha condizionato il morale dei cuneesi.
Miglior realizzatore di serata è stato Gigio Sordella con 15 punti, seguito da Graziana e Dario Luccato con 13. Da sottolineare anche la bella prova di Ivo Luccato, libero attento e molto reattivo.
Prossima gara mercoledì 2 giugno (ore 21) al PalaFenera contro Cuneo, una delle due squadra con cui Chieri divide il primato in classifica a punteggio pieno.