Serie B maschile, Fenera Chieri ’76 vince al tie-break lo scontro diretto a La Spezia

Serie B maschile, girone A
Zephyr Mulattieri La Spezia-Fenera Chieri ’76 2-3 (21-25; 18-25; 25-18; 25-16; 11-15)

FENERA CHIERI ’76: Sordella, Del Noce, Danzeri, Teja, Bollati, Costa, Argilagos, Dario Luccato, Pennazio, Agosti, Segatto, Ollino, Garbo (L). All. Specchia.

In trasferta in Liguria, il Fenera Chieri ’76 ha affrontato con la solita grinta e battuto 2-3 la formazione spezzina della Zephyr Mulattieri con cui era a pari punti in classifica. Ne è venuta fuori una gara tesa e divertente ma dai due volti, con Chieri sempre avanti nei primi due set e la Zephyr leader nel terzo e quarto set. Il quinto e decisivo parziale è stato affrontato con maggiore convinzione da Chieri che si è predisposta meglio alla lotta di nervi nei punti finali dopo aver girato il campo avanti 7-8.
Nel complesso i ragazzi di coach Specchia hanno dimostrato buona forza collettiva, con 7 ace e 10 muri punto, resistenza mentale e concentrazione. Da segnalare l’ottima prova in regia di Simone Danzeri che ha egregiamente sostituito l’assente Simonetti.
Per Chieri il miglior realizzatore di serata è stato Dario Luccato con 19 punti seguito da Gigio Sordella con 16 e Lorenzo Teja con 15 punti.

Prossima gara domenica 19 dicembre alle ore 17 al PalaFenera contro Acqui Terme.