Proficuo scambio di esperienze fra Reale Mutua Fenera Chieri ’76 e A.O. Thiras

Quale pretesto migliore di qualche giorno di relax in Grecia per avviare un proficuo confronto con una squadra del massimo campionato ellenico?
Detto, fatto. Max Gallo, direttore sportivo della Reale Mutua Fenera Chieri ‘76, si è incontrato a Santorini con una delegazione dell’A.O. Thiras, club allenato da Kostas Papadopulos (tecnico con trascorsi anche in Italia) già finalista nella Coppa di Grecia e iscritto alla Coppa Cev.

«Conosco la realtà di Santorini da tanti anni. Questo incontro è stato davvero un bello scambio di idee ed esperienze – sottolinea Max Gallo – L’A.O. Thiras è una realtà piccola ma ben organizzata che sta facendo importanti passi avanti, come il movimento di cui fa parte: non a caso la nazionale è qualificata al campionato europeo. Avere un riferimento e una società vicina nel campionato greco ci fa soltanto piacere. Stiamo anche studiando eventuali forme di collaborazione, organizzando ad esempio tornei e iniziative in modo che le squadre possano confrontarsi».

Nella foto: Max Gallo fra Georgios Papagiannis, membro del cda dell’A.O. Thiras, e Kostas Papadopulos.