Il Club76 Reale Mutua Fenera Chieri si congeda a testa alta dalla B2

Serie B2, play-off
Gara 1: Club76 Reale Mutua Fenera Chieri–Caselle Volley 1-3 (18-25; 25-19; 16-25; 14-25)
Gara 2: Caselle Volley-Club76 Reale Mutua Fenera Chieri 3-0 (25-19; 25-19; 25-15)

CLUB76 REALE MUTUA FENERA CHIERI: Sturaro, Ghibaudo, Quilico, Fasano, Guarena, Marengo, Busso, Iannaccone, Burzio, Ollino, Naddeo, Fini (L). All. Sinibaldi; 2° Simonetti.

Finiscono contro la corazzata Caselle la corsa e il sogno della promozione in B1 del Club76 Reale Mutua Fenera Chieri.
Le biancoblù si trovano di fronte una squadra forte, organizzata e con tanta esperienza, molto diversa da quella affrontata nel girone eliminatorio dove le ragazze di coach Sinibaldi erano riuscite anche ad imporsi tra le mura casalinghe. Caselle dimostra che, finito il rodaggio, ora sta bene fisicamente e mentalmente, ed è una serissima candidata alla promozione.
Le chieresi non hanno sfigurato provando ad impensierire le avversarie, in particolare nei due avvii di gara. In gara 1 hanno portando l’incontro sull’1-1 per poi subire la forza delle ospiti che fanno loro il match. Anche in gara 2 hanno tenuto bene il campo nel primo set giocando punto a punto fino al 15-15, poi una rotazione non troppo favorevole con qualche imprecisione in ricezione ha lasciato via libera al Caselle che in seguito sulle ali dell’entusiasmo non si è più fermato e ha portato a casa il bottino pieno.

Per le chieresi il campionato di B2 è comunque da considerarsi ottimo, i risultati hanno dimostrato che la categoria era senz’altro meritata con partite sempre all’altezza delle avversarie e certificata dal passaggio ai play-off, senza dimenticare che in questo campionato Chieri era tra le pochissime squadre con un organico Under 19, riuscendo anche a regalarsi il privilegio di fare un pensierino alla promozione.
Archiviata la B2, ora si torna a lavorare sodo in palestra per cercare di concludere al meglio il campionato giovanile che sta entrando nelle parte finale della stagione.