Club76 Reale Mutua Fenera Chieri ’76 a vele spiegate nell’Under 18 e in serata no in B2

Under 18 Eccellenza, girone A
Synesthesia Cus Collegno-Club76 Reale Mutua Fenera Chieri 1-3 (25-13; 19-25; 22-25; 20-25)

CLUB76 REALE MUTUA FENERA CHIERI: Compagnin, De Petris, Quarello, Ghirardello, Piovesan, Gianotto, Lori, Adriano, Colombino, Mussa, Naddeo, Resmini, Fini (L), Ghiazza (2L). All. Turino; 2° Simonetti.

Nuova importante vittoria esterna nel campionato Under 18 per le biancoblù contro una diretta concorrente per il campionato provinciale. Perso il primo set, la squadra di Turino dal secondo set in poi gioca una pallavolo solida ed efficace, anche se non sempre fluida a testimonianza degli ampi spazi di crescita. Rimane la certezza sull’impegno delle ragazze, che è il presupposto per un miglioramento complessivo in tutte le fasi di gioco e caratteriale.
Godiamoci il primato in classifica nel girone di Eccellenza, e come dice il Liga… il meglio deve ancora venire!


Serie B2, girone A
Ascot Labormet Due-Club76 Reale Mutua Fenera Chieri 3-0 (25-20; 25-16; 25-18)

CLUB76 REALE MUTUA FENERA CHIERI: Compagnin, De Petris, Quarello, Ghirardello, Gianotto, Guarena, Piovesan, Adriano, Colombino, Mussa, Naddeo, Resmini, Fini (L), Ghiazza (2L). All. Turino; 2° Simonetti.

Serata troppo brutta per essere vera in casa dell’Ascot Labormet Due dove le ragazze di coach Turino, a parte i primi 10 punti del primo set, non entrano mai in partita. Complice un campo più piccolo del solito e alcune indecisioni biancoblù nelle fasi cruciali, le torinesi, che giocano un buon match, portano a casa il bottino senza molte difficoltà.
Il bello dello sport è che domani è un altro giorno e un altra partita ci aspetta. Tutti insieme.
C’è una forza motrice più forte del vapore, dell’elettricità e dell’energia atomica: la volontà“. (Albert Einstein)