Weekend ridotto per le giovanili biancoblù

Weekend ridotto per la pallavolo piemontese (e non solo), con tutti gli impegni di domenica rinviati a data da destinarsi. Nei giorni precedenti sono comunque state giocate alcune partite.

Il Gs Pino Volley non ha tradito nel girone E di Prima Divisione Torino: con un comodo 3-1 (25-20; 22-25; 25-21; 25-12) ha conquistato il match con Unionvolley valido per la quindicesima giornata. A tre giornate dal termine è in seconda posizione con 8 punti di vantaggio sulla prima inseguitrice.

Sarà Club76 Playasti Sereno Fenera-Libellula Volley Eagles la semifinale del campionato territoriale Cuneo-Asti in Under 14. Le ragazze di Alessio Bellagotti e Raffaella Giachello si sono guadagnate un posto tra le prime quattro, confermando il risultato dell’andata nei quarti di finale. Il derby con il Club76 PlayAsti 2007, disputatosi alla Palestra Brofferio, è infatti terminato 3-0 (25-10; 25-8; 25-21) in favore delle ragazze più grandi.
Le atlete di Stefano Gay e Deborah Sandri si sono comunque rese protagoniste di un campionato entusiasmante, riuscendo a strappare un posto tra le migliori otto. Ma l’avventura è tutt’altro che finita: il Club76 si giocherà la quinta piazza nel torneo territoriale con sei ulteriori impegni. Le avversarie delle biancoblu saranno, nell’ordine, Lpm Vercol Mondovì, Pvb Bieffe 14 e Bosca Ubi Banca Cuneo, con i match che si protrarranno fino al 4 aprile.
Per il Club76 PlayAsti Sereno Fenera ora la situazione si fa interessante. A meno di ulteriori rinvii, il 29 febbraio è in programma l’andata della semifinale. Si partirà in casa, alla Brofferio, alle ore 15, con le libellule reduci dai due successi, ai quarti, su Pvb Bieffe 14.