Tutto in una partita, Fenera Chieri ’76 domenica a Rimini per gara3 delle finali play-off

Il Fenera Chieri ’76 è nato il 14 maggio 2009, dunque lunedì compirà nove anni.
Sarà in qualunque caso un compleanno speciale, con molto da festeggiare per questa stagione: la migliore di sempre.
La stagione però non è ancora conclusa. Resta da giocare un’ultima partita, la più importante: la “bella” delle finali play-off fra Fenera Chieri ’76 e San Giovanni in Marignano, in programma domenica 13 maggio (ore 17) al PalaFlaminio di Rimini. E se è vero che gara3 nulla aggiungerà o toglierà a questa splendida stagione, è innegabile che potrebbe mettere sulla torta di compleanno la ciliegina più gustosa.
Ne parliamo con il presidente biancoblù, Filippo Vergnano.

Filippo, i compleanni sono anche un momento per tirare le somme. Nove anni fa il club è partito veramente da zero, senza avere nemmeno i palloni, come ricordi spesso. Ripensando a tutto il cammino compiuto, come ti senti a essere a una partita dall’A1?
«Tenuto conto proprio di come abbiamo iniziato, essere qui a giocarsi la promozione in A1, vada come vada, a prescindere dal risultato finale, è una soddisfazione enorme. Faccio perfino fatica a esprimerla a parole».
Fra il Fenera Chieri ’76 e l’A1 c’è la Battistelli San Giovanni in Marignano. Un ostacolo non da poco.
«Sono veramente avversari tostissimi. Anche mercoledì, in una serata in cui li abbiamo messi in difficoltà, non hanno mollato di un centimetro. Nel quarto set, in svantaggio, quando la partita sembrava ormai indirizzata, hanno fatto una rimonta incredibile. Per vincere abbiamo dovuto giocare benissimo».
A proposito di gara2, cos’hai provato mercoledì?
«Mi sono goduto un ambiente bellissimo. 1200 persone, palazzetto sold out che non entrava più uno spillo… Il sostegno dei tifosi, di tutto il pubblico insieme ai Fedelissimi, è stato uno spettacolo».
Vada come vada domenica, cosa ti porterai dentro di questa stagione?
«L’essere di nuovo riusciti a creare un bellissimo gruppo di giocatrici e di staff, che ha lavorato duramente e merita tutto quel che è riuscito a conquistarsi. Tutti partecipano e danno il loro contributo alla causa, questo è veramente bello ed è la soddisfazione più grande».

La Lega Pallavolo Serie A Femminile trasmetterà Battistelli San Giovanni in Marignano-Fenera Chieri ’76 in diretta in alta definizione su LVF TV (https://www.lvftv.com/), senza costi aggiuntivi per chi è già abbonato.
Si potrà seguire gratuitamente la partita anche sui principali canali social della Lega Pallavolo Serie A Femminile: facebook (https://www.facebook.com/legavolleyfemminile/) Youtube (https://www.youtube.com/legavolleyaf) e Twitter (https://twitter.com/LegaVolleyFem).