Sport e solidarietà, il Fenera Chieri ’76 ospita al PalaFenera Caserta e l’AIL Torino

Dopo le due vittoriose trasferte a Baronissi e Perugia il Fenera Chieri ’76 conclude questa intensa settimana al PalaFenera, dove domenica 3 dicembre (ore 17) per la 12ª giornata ospiterà la Golden Tulip VolAlto Caserta.
Chieri-Caserta inizia a essere una classica dell’A2, quella campana infatti è una delle sole quattro squadre (con Olbia, Soverato e Trentino) che le biancoblù hanno sempre affrontato da quando militano nella seconda serie nazionale. I quattro precedenti sono di due vittorie per parte, sempre con prevalenza del fattore campo.
Le due compagini si presentano alla sfida con stati d’animo contrapposti, ma ugualmente determinate a fare risultato. Le ragazze di Luca Secchi intendono allungare la striscia positiva e centrare la quinta vittoria. Caserta, che in settimana ha esonerato l’allenatore Dragan Nesic affidando la panchina ad Arcangelo Madonna, e sciolto il rapporto con tre giocatrici (Moretti, Torchia e Galazzo), darà il massimo per muovere la classifica dopo cinque turni a bocca asciutta.
Fenera Chieri ’76-Golden Tulip VolAlto Caserta verrà trasmessa in diretta streaming dalle ore 16,55 su The Black Studio (http://www.theblackstudio.it). Come sempre ci sarà anche il live score grazie all’app ufficiale della Lega Pallavolo Serie A Femminile (www.legavolleyfemminile.it).

In occasione della partita con Caserta il Fenera Chieri ’76 rinnoverà il suo impegno a fianco dell’AIL Torino – Associazione Italiana contro le Leucemie (https://www.ailtorino.it/), per sostenere concretamente le tante attività a favore dei malati ematologici e dei loro cari.
L’invito è quello di venire, domenica pomeriggio, al PalaFenera. Il Fenera Chieri ’76 regalerà agli spettatori il panettone dell’AIL.
AIL sarà inoltre presente con un banchetto per una raccolta fondi libera.
Insieme per essere una squadra ancora più forte. Un’altra grande occasione per schiacciare insieme la leucemia!