Reale Mutua Fenera Chieri ’76, i risultati della settimana dalla B2 all’Under 16

Serie B2
OMG Cinisello-Reale Mutua Fenera Chieri ’76 3-0 (26-24; 25-20; 26-24)

REALE MUTUA FENERA CHIERI ’76: Ariagno, Burzio, Daffara, Dall’Osto, Dell’Amico, Fini, Flueras (L), Giani, Parise, Rolando, Scaglia (2L), Sturaro, Tonello. All. Rostagno.

Battaglia a Cinisello: il risultato mente perché sembra raccontare un match a senso unico, invece le ragazzi di Chieri vendono carissima la pelle contro una diretta concorrente per la salvezza e offrono una prestazione a suo modo convincente.
Come spesso accade contro squadre “over”, un pizzico di indecisione e qualche errore di troppo sono fatali (ad onor del vero, anche alcune decisioni arbitrali discutibili).

Chieri si ripresenta come nelle ultime gare con Dell’Amico in palleggio, Tonello opposta, Giani e Ariagno al centro, Parise e Rolando in banda. Nel corso del match, assente Severin ancora in recupero dal recente infortunio alla caviglia, subentra in diverse occasioni Sturaro per Dell’Amico e si dimostra ampiamente all’altezza della situazione.
La partenza delle ragazze di Rostagno è ottima: sul 15-18 a favore sembra che set e match prendano una piega favorevole, un piccolo black-out consente alle esperte avversarie di farsi sotto, poi nel batti e ribatti di fine set la spunta Cinisello, complici alcune valutazioni arbitrali contestate.
Nel secondo set sembra esserci meno storia, perché le avversarie si portano avanti quasi da subito, verso fine set le chieresi si fanno sotto, ma la reazione è tardiva e il parziale si chiude 25-20.
L’ultimo set presenta un grande equilibrio, nessuna delle squadre prende il sopravvento, negli ultimi punti Chieri potrebbe portare a casa il parziale, ma ancora una volta un errore gratuito e un fischio non condiviso dichiarano la fine del match.
Al di là del risultato sfavorevole, non c’è scoramento perché il gioco c’è e partite da giocare anche.


Serie D maschile
Artivolley-ProCosme Fenera Chieri ’76 1-3 (23-25; 20-25; 25-23; 21-25)

PROCOSME FENERA CHIERI ’76: Simonetti 5, Piovano 13, Ollino 22, Giffoni 5, Segatto, Luccato 4, Pennazio, Pautasso 9, Sordella 14, Ghiotto (L). All. Colombano.

Una gran bella partita ha opposto la ProCosme Fenera Chieri ’76 ai giovani e battaglieri Under dell’Arti e Mestieri.
Tutti i set sono stati combattuti dal primo all’ultimo punto ed alla fine ha prevalso la maggiore esperienza e freddezza dei chieresi. Molto attenta la regia di Simonetti, il libero Ghiotto in ottima forma, la ricezione precisa in tutti i set ed una coralità realizzativa hanno consegnato la vittoria ai biancoblù.
Da segnalare coach Colombano in panca, Ollino miglior marcatore con 22 punti, 27 i punti dei centrali con 5 muri punto e l’esordio di Gigio Sordella a dare lustro al match. Unico grande dispiacere l’infortunio occorso ad Ivano Luccato ad inizio secondo set: forza Ivo!


Under 18
UBI Banca San Bernardo Cuneo-Reale Mutua Fenera Chieri ’76 0-3 (12-25; 19-25; 24-26)

REALE MUTUA FENERA CHIERI ’76: Ariagno, Burzio, Daffara, Dall’Osto, Fini, Flueras (L), Giani, Lacinej, Parise, Rolando, Scaglia (2L), Severin, Sturaro.

Bella vittoria esterna nell’andata dei quarti di finale del tabellone provinciale. Il risultato pone buone basi per la gara di ritorno.


Under 16
Reale Mutua Fenera Chieri ’76 Blu-Lasalliano Volley 2003 3-0 (25-11; 25-16; 25-18)

REALE MUTUA FENERA CHIERI ’76 BLU: Nanni, Gagliardi, Mossotti, Dellacasa, Vicario, Roccati, Rebecchi, Nicchio. All. Morea.

Un’altra vittoria delle ragazze di Morea che nonostante infortuni vari non si perdono d’animo mostrando anche una buona pallavolo.