Pieno di vittorie giovanili per il Club76

Weekend perfetto per le formazioni del Club76 impegnate nei rispettivi campionati territoriali.

Balzo in avanti in classifica per il Club76 PlayAsti Sereno Fenera nel girone C di Prima Divisione.
La palestra Giobert è stata teatro della sfida con Pgs El Gall che virtualmente decideva chi si sarebbe trovato al terzo posto in classifica. Per le biancoblù di Toni Varano due set impeccabili, un calo perdonabile e poi ancora tanta qualità che ha garantito i tre punti grazie al risultato finale di 3-1 (25-21; 25-19; 18-25; 25-18).
Venerdì 31 l’asticella si alza ancora: al Giobert arriverà Jardecò Volley Roero, secondo in classifica: il Club76 proverà a vendicare il ko dell’andata.

Convincente successo del Club76 PlayAsti 2006 in Under 15. Impegnate a Morozzo, le astigiane non hanno tradito le attese contro la quinta in classifica chiudendoagevolmente 0-3 (7-25; 17-25; 10-25) sotto gli occhi dei soddisfatti Alessio Bellagotti e Deborah Sandri.
Non ancora appagate, le atlete del Club76 si sono ripetute il giorno successivo. Alla Brofferio Mercatò Crf U15 si è dovuta arrendere 3-0 (25-8; 25-7; 25-15) sotto i colpi delle padrone di casa che hanno così legittimato la leadership in classifica con il nono successo stagionale.

In Under 14 imbattibilità confermata per il Club76 PlayAsti Sereno Fenera nel girone F. A Caraglio le atlete di Alessio Bellagotti e Raffaella Giachello si sono sbarazzate rapidamente della squadra di casa grazie a una prestazione di livello. Il successo 3-0 (12-25; 7-25; 11-25) ha portato le biancoblù a quota 12 in classifica e ora soltanto un match (in programma l’1 febbraio alle 15,30) separa il Club76 dal successo a punteggio pieno nella seconda fase.

Nel girone G non ha concesso distrazioni il Club76 PlayAsti 2007, saldamente in seconda piazza a una giornata dal termine. La Brofferio si conferma terreno fertile per le ragazze di Stefano Gay, abilissime a non concedere niente al Pgs El Gall. Il 3-0 (25-14; 25-10; 25-9) evidenzia la crescita delle biancoblù, in grado di dire la propria anche nel campionato di categoria superiore.
A completare una giornata perfetta ci pensa il Club76 PlayAsti Assilab, ancora nel girone G. La trasferta con il Volley Montà è equilibrata sin dall’inizio, ma il gruppo di Toni Varano e Silvia Ravina si è dimostrato determinatissimo. Dopo due set impeccabili, il terzo parziale ha preso la strada di casa soltanto hai vantaggi, ma le biancoblù sono riuscite a chiudere subito dopo 1-3 (16-25; 17-25; 27-25; 21-25).
La splendida avventura nella seconda fase si concluderà con un derby. Sabato 1 febbraio, alle 18, ci sarà la sfida tra Club76 PlayAsti Assilab e Club76 PlayAsti 2007. Si giocherà alla Brofferio.

Domenica mattina ha avuto esito positivo la trasferta canellese del Club76 PlayAsti 2005 in Under 16. Per la terza volta in altrettante occasioni le ragazze di Alessio Bellagotti hanno incamerato un successo per 0-3 (17-25; 10-25; 9-25). A farne le spese, questa volta, le ragazze della Pvb U16, costrette ad arrendersi alla superiorità fisica e tecnica delle biancoblù.
Il match che deciderà le sorti del girone G è in programma domenica 2 febbraio: Club76 PlayAsti 2005 – Vbc Savigliano vale con ogni probabilità la vittoria nella seconda fase.

Nonostante i numerosi infortuni, il Gs Pino Volley Chieri 76 Blu si è regalato il secondo successo nel girone Q della fase Cross in Under 18. La battaglia casalinga con In Volley Piemonte valida per la seconda giornata si è conclusa soltanto dopo cinque set. Ad avere la meglio sono state le ragazze di coach Aime, abili a mettere in campo tanta grinta e a chiudere 3-2 (19-25; 26-24; 12-25; 25-17; 15-10).

Buone notizie anche dal girone E della Prima Divisione Arancio dove è arrivato il nono successo stagionale per le ragazze di Aime: ad inchinarsi è stato l’Ascot Lasalliano Volley, costretto a cedere 1-3 (23-25; 25-23; 23-25; 13-25).
Venerdì 31 ci sarà l’occasione di chiudere il primo mese del 2020 da imbattute: è infatti in programma il match con MoncalieriVolley Rolltende, ultimo in classifica.

Ha chiuso al secondo posto il Gs Pino Volley Chieri ’76 nel girone 2 di Under 16. Nella terza e ultima giornata le ragazze di Colombano hanno alzato bandiera bianca con la formazione del Cus Collegno 2005, pur lottando nei primi due parziali. Il match è terminato 0-3 (24-26; 23-25; 11-25).

Successo meritato per il Club76 Reale Mutua Fenera Chieri in Under 13 Uisp. Per la seconda volta consecutiva le piccole di Merlotti hanno portato a casa la partita lottando su ogni pallone. La vittoria sul New Volley Carmagnola è arrivata con il punteggio di 3-1 (25-20; 25-19; 24-26; 25-19).