La seconda squadra della Reale Mutua Fenera Chieri ’76 prosegue la preparazione in Coppa Turco

Coppa Turco B1/B2
M.v. Impianti Bzz Piossasco-Reale Mutua Fenera Chieri ’76 3-0 (25-11; 25-16; 28-26)
Reale Mutua Fenera Chieri ’76-Labormet Due 0-3 (22-25; 19-25; 19-25)
REALE MUTUA FENERA CHIERI ’76: Parise, Burzio, Fini, Quilico, Daffara, Severin, Giani, Dell’Amico, Scaglia (2L), Rolando, Sturaro, Ariagno, Dall’Osto, Flueras (L). All. Sinibaldi; 2° Rostagno.

Nuovi passi avanti per la seconda squadra della Reale Mutua Fenera Chieri ’76 che, fra un allenamento e l’altro, prosegue la prestazione sul rettangolo di gioco grazie alla Coppa Turco.
Molto imballate per il pesante ma necessario lavoro fisico che stanno facendo, le ragazze di Sinibaldi hanno perso 0-3 sia nella seconda giornata a Piossasco, sia nella terza giornata contro il Lingotto. In entrambi i match si sono comunque visti sprazzi di buon gioco e segnali di crescita.

Contro la Bzz Piossasco, nelle cui file spiccano le ex Curiazio e Cecconello e diverse vecchie conoscenze dell’InVolley, le chieresi hanno fornito una prestazione in crescendo.
Perso male il primo set, nella seconda frazione se la sono giocata alla pari cedendo a 20, mentre nel terzo sono arrivate avanti 18-24 prima che la macchina si inceppasse.

Contro il Lingotto, squadra molto compatta in difesa e ordinata, la prestazione è stata più lineare, con set persi a 22, 19 e 19.

Ancora privo delle infortunate Dell’Amico e Giani, in entrambe le partite coach Sinibaldi ha schierato inizialmente la diagonale Severin-Fini, Ariagno e Quilico al centro, Rolando e Parise in banda, libero Flueras, per dare poi spazio alle altre ragazze.

La Reale Mutua Fenera Chieri ’76 tornerà in campo per la quarta giornata della Coppa Turco mercoledì 3 ottobre (ore 20,30) al PalaFenera contro il Caselle.