La Reale Mutua Fenera Chieri ’76 vince l’allenamento congiunto col Barricalla Cus Torino

Secondo allenamento congiunto della nuova stagione, seconda vittoria della Reale Mutua Fenera Chieri ’76 che dopo Pinerolo ha superato 3-1 al PalaFenera anche l’altra formazione torinese iscritta all’A2, il Barricalla Cus Torino.
Perso 22-25 il primo set, le biancoblù hanno vinto le tre successive frazioni 25-18, 25-19, 26-24. In grande evidenza De la Caridad Silva, di gran lunga la miglior realizzatrice con 27 punti; fra le cussine in doppia cifra Poser (11) e Vokshi (10).

«Mettiamo un po’ di fieno in cascina continuando il percorso di conoscenza e perfezionamento di alcune situazioni di campo, niente di più niente di meno – il commento di coach Luca Secchi – Ci sono cose sicuramente positive rispetto all’altra partita, ma anche cose che con Pinerolo avevano funzionato meglio. E’ evidente che dobbiamo stabilizzare praticamente tutto».

Prossimi appuntamento in campo per la Reale Mutua Fenera Chieri ’76: il 25 settembre in casa contro Cuneo (ore 18.00, ingresso gratuito), il 29 settembre ad Alessandria contro Novara (ore 18.00).

Reale Mutua Fenera Chieri ’76-Barricalla Cus Torino (22-25; 25-18; 25-19; 26-24)
REALE MUTUA FENERA CHIERI ’76: De Lellis, De la Caridad Silva, Akrari, Barysevich, Angelina, Dapic, Bresciani (L), Scacchetti, Middleborn, Tonello, Caforio (2L). N.e Perinelli. All. Secchi; 2° Sinibaldi.
BARRICALA CUS TORINO: Morolii, Vokshi, Martinelli, Mabilo, Fiorio, Poser; Lanzini (L); Gobbo, Camperi. N.e. Garrafa Botta, Coneo, Agostinetto. All. Marchiaro; 2° Bonessa.