Il Fenera Chieri ’76 ingaggia la schiacciatrice Odina Bayramova

Dopo la centrale bielorussa Anzhelika Barysevic, arriva dall’ex Unione Sovietica anche la seconda novità del Fenera Chieri ’76 per il campionato di A1 2018-2019. Si tratta della schiacciatrice uzbeka naturalizzata azera Odina Bayramova.
Quello di Odina Bayramova è un volto già noto in Italia, avendo giocato in A1 a San Casciano nel 2016-2017. Classe 1990, 186 cm d’altezza, è una schiacciatrice di grande esperienza e con ottimi fondamentali anche di seconda linea. Nella Superliqa, il massimo campionato dell’Azerbaigian, ha vinto con Azerrail lo scudetto nel 2016 venendo premiata come MVP e miglior ricevitrice delle finali. Nell’ultima stagione ha difeso i colori del Seramiksan in Turchia.
Con la nazionale azera, di cui è capitano, ha vinto l’European League 2016 e nel campionato europeo 2017 ha sfiorato al medaglia classificandosi quarta.

«Odina Bayramova è una giocatrice completa e di talento, con ottime qualità che si sposano al nostro progetto – sottolinea il direttore sportivo del Fenera Chieri ’76, Max GalloIl fatto che abbia già vissuto un’esperienza italiana ci ha convinto di andare su di lei e proporle di tornare in Italia. Siamo contenti di essere arrivati a una giocatrice di valore che crediamo possa fare un ottimo campionato e darci una mano per raggiungere il nostro obiettivo».