Il Fenera Chieri ’76 fa bottino pieno a Baronissi

Terzo successo di fila del Fenera Chieri ’76 che dopo aver vinto a Orvieto e superato Cuneo conquista i 3 punti anche a Baronissi imponendosi 0-3. Un risultato di grande valore contro avversarie che nel loro palazzetto avevano già fatto punti contro squadre di prima fascia quali Brescia, San Giovanni in Marignano e Ravenna. Un risultato che pone anche fine alla pessima tradizione in Campania dove le biancoblù nelle scorse stagioni avevano sempre perso 3-0 o 3-1.
Il momento chiave è il finale del secondo set, che le ragazze di Secchi si aggiudicano dopo un lungo punto a punto. Sul 22-22 uno scambio combattutissimo viene chiuso da Angelina con un attacco diagonale molto difficile, quindi sfruttando anche un regalo al servizio Chieri ha la meglio 23-25.
Al rientro nel terzo set Baronissi accusa il colpo per la conclusione della frazione precedente, la partita è subito in mano al Fenera che sale in fretta a 6-13 e non si fa più avvicinare. Da segnalare nelle fasi centrali del set uno spettacolare palleggio di piede di De Lellis che su muro avversario alza per Lualdi che chiude il punto.
Il primo set invece era stato in bilico fino al 12-12, qui le chieresi avevano allungato a 13-17 per imporsi in scioltezza 20-25.

Archiviata la trasferta a Baronissi, da domani il Fenera Chieri ’76 si trasferirà a Todi per preparare il prossimo impegno, mercoledì 29 (ore 20,30) a Perugia.

P2p Givova Baronissi-Fenera Chieri ’76 0-3 (20-25; 23-25; 17-25)
P2P GIVOVA BARONISSI: Baruffi 2, Mendaro 15, Vujko 4, Strobbe 9, Kijakova 4, Moneta 8; Maggipinto (L); Quarchioni 3. N.e. Avenia, Ferrara, Petruzzella, Prestanti, Pedone (2L), Gagliardi, Sabato. All. Castillo; 2° Cicatelli.
FENERA CHIERI ’76: De Lellis, Manfredini 10, Lualdi 8, Akrari 10, Angelina 18, Perinelli 10; Bresciani (L); Salvi. N.e. Colombano, Moretto, Mezzi, Rolando, Sandrone. All. Secchi; 2° Sinibaldi.
ARBITRI: Moratti di Frosinone e Palumbo di Cosenza.
NOTE: durata set: 27′, 25′, 26′. Errori in battuta: 9-6. Ace: 2-4. Ricezione positiva: 49%-47%. Ricezione perfetta: 12%-26%. Positività in attacco: 36%-43%. Errori in attacco: 6-8. Muri vincenti: 10-8.