Il Chieri ’76 under 18 continua a crescere, vincere e divertirsi

Under 18
Chieri ’76-Lingotto 18 Fiordaliso 3-0 (25-19/ 25-20/ 25-15)

CHIERI ’76: Cafà 6, Cecconello 8, Arduino 16, Ariagno 5, Cinello 12, Barile 3, Musolino 5, Terragni 3, Roasio 1, Paola Sandrone (L), Alemanno (2L). N.e. Sala. All. Garavello.

Il 3-0 sul Lingotto 18 Fiordalino praticamente chiude il capitolo della prima fase del campionato provinciale under 18 del Chieri ’76, sempre più primo nel suo girone.
Il match evidenzia una crescita dell’affiatamento tra le biancoblu che mostrano progressi anche nella volontà e nella determinazione.
Il primo set vede le padrone di casa sempre in testa. Grazie anche a diversi errori avversari si arriva alla fine senza grosse preoccupazioni.
Ma il Lingotto non è venuto per fare lo sparring partner e lo si vede nel secondo set, nel quale le torinesi restano incollate alle chieresi fino al diciottesimo punto. Qui un time out di coach Garavello suona la carica e il traguardo del venticinquesimo punto è nel pallottoliere del Chieri 76.
Il terzo set ha la stessa impronta del primo, con qualche errore in più da parte di entrambe le squadre, probabilmente dovuto a stanchezza.
La nota positiva è che le chieresi sono sempre più determinate. Che siano le prime sei a scendere in campo, o vengano chiamate dalla panchina a giocare frazioni di set, la differenza non si vede
assolutamente: tutte danno il massimo.
Complimenti a tutte! Il torneo di Modena darà l’opportunità di giocare ancora insieme e far crescere questo gruppo, che oltre a giocare si diverte.
Mercoledì 23 dicembre, in via Fea, contro la Nuncas, la chiusura della prima fase del campionato.

Chieri_76_U18_5