Giovanili Club76: bel gioco e progressi in tutte le categorie

Altro weekend soddisfacente nei campionati giovanili.

Ancora sul velluto l’U14 Club76 PlayAsti Sereno Fenera di Bellagotti e Giachello nel girone d’eccellenza territoriale. Le biancoblu si sono aggiudicate senza problemi l’incontro con Lpm Vercol Mondovì nonostante le assenze di Zuin e Gallo. Il ritmo e la concentrazione delle astigiane, seguite in panchina da Raffaella, hanno impedito alla squadra ospite di stare impartita. Grazie al 3-0 (25-10; 25-13; 25-14) il Club76 controlla dall’alto la classifica del girone, in attesa dell’ultima giornata d’andata contro l’avversaria più vicina. Con il Libellula Volley Eagles si giocherà sabato prossimo, a Bra, alle 14.45.

Prestazione a dir poco convincente quella del Club76 PlayAsti 2007 in U14. Le ragazze di Stefano Gay, impegnate nel girone D, hanno messo a segno il quarto successo consecutivo nella categoria maggiore, battendo agevolmente le pari età del Libellula Volley Bears. A Bra il match è stato a senso unico, con le biancoblu in grado di chiudere 0-3 (13-25; 10-25; 15-25). “Siamo state brave a limitare gli errori in tutti i fondamentali – spiega il direttore tecnico -, si vedono i progressi delle ragazze che esprimono un gioco già avanzato”. Il girone d’andata è ormai in pugno alle astigiane, in testa con 11 punti. Si riprenderà, dopo il riposo e l’impegno in U13, sabato 16 novembre con il Volley Cherasco, secondo in classifica.

La mattinata di domenica si è aperta con il sorriso. Alla palestra Brofferio le ragazze U16 del Club76 PlayAsti 2005 hanno prolungato la striscia di successi nel girone D del campionato Cuneo-Asti. Sotto la guida dei coach Bellagotti e Varano, le giovani atlete hanno condotto il match con il Volley Roero. Pur con qualche errore, il 3-0 (25-14; 25-19; 25-11) significa testa della classifica a una giornata dal giro di boa. Domenica prossima la trasferta a Caraglio.

Si è conclusa con l’esultanza delle biancoblu la partita nel girone B del campionato Cuneo-Asti U14. Il Club 76 PlayAsti Assilab è riuscito a portare a casa il successo in un incontro interminabile con il Volley Busca. Alla palestra Brofferio le ragazze di Toni Varano e Silvia Ravina hanno faticato a entrare in partita con il Volley Busca, per poi rimettersi in carreggiata e mostrando ad avversarie e pubblico i miglioramenti in battuta e ricezione. Uno sfortunato quarto parziale ha impedito al Club76 di lasciare la palestra con i 3 punti, ma le astigiane hanno mantenuto la concentrazione, vincendo tie break a incontro con il punteggio di 3-2 (15-25; 25-22; 25-22; 21-25; 15-13). Sabato prossimo lo scontro con Pvb Bieffe 14 per provare a risalire in classifica.

Un punto conquistato per il Gs Pino Volley Chieri ’76: la partita casalinga con il Montalto Dora ha sbloccato la classifica del difficile girone d’Eccellenza U18, grazie al risultato finale di 2-3 (18-25; 25-19; 24-26; 25-21; 9-15).

Buone notizie dal girone d’Eccellenza Regionale U16, dove il Gs Pino Volley Chieri ’76 di Colombano ha lottato punto a punto con Mtv Rossa. La grinta e la voglia di vincere delle collinari hanno prevalso: 3-1 (25-22; 26-24; 21-25; 30-28) e prima vittoria nel girone.