Diasorin Fenera Chieri ’76 in campo ai Campionati Italiani di Sitting Volley con la squadra maschile e femminile

Dopo aver organizzato e ospitato la Diasorin Cup nel luglio 2016 al PalaMaddalene e aver partecipato lo scorso anno al 1° Campionato Italiano di Sitting Volley, quest’anno è tempo di tornare nuovamente in campo per la Diasorin Fenera Chieri ’76.

La novità è che le squadre biancoblù saranno due… oltre a presenziare con la squadra maschile, la società schiererà in campo, per la prima volta, anche la rappresentativa femminile.

La tensione sale, la data si avvicina, ieri sera l’ultimo allenamento di finitura tutti insieme… e poi faremo del nostro meglio per arrivare alle finali!

Introduce così l’appuntamento del 2018 il capitano della squadra femminile Sabina Fornetti #10, saluzzese con un importante passato nel Sitting Volley arrivando a vestire la maglia della Nazionale Femminile di Sitting Volley nel 2016.

Accanto a lei ci saranno: Luciana Merlotti #12, Daniela Giudice #7, Francesca Fossato #8, Marika Faccio #3, Giulia Capocci #9, e Valentina Soriani #6. Allenatore Marco Sinibaldi.

Sul versante maschile invece: Costantino Perna #16, Marco Francescutto #14, Gianni Tripodi, Paolo Vezzaro #11, Fabrizio Rusco #15, Gianfranco Viglietti #13, Sergio Ceretta #17 e il capitano Roberto Ariagno #17. Allenatore Emanuele Aime.

LA FORMULA –  Dal 9 giugno 2018 inizieranno in concomitanza sia il Campionato Maschile, con 13 squadre partecipanti, che quello Femminile, al quale invece ne parteciperanno 9. La stagione si dividerà in una prima fase a gironi e successivamente si concluderà con la Final Four, in programma a Pisa il 16 giugno 2018. La fase a gruppi verrà svolta secondo la consueta formula del Round Robin, il Campionato Maschile prevede la composizione di tre gironi, di cui due da quattro ed uno da cinque squadre. Le prime di ogni Pool, con l’aggiunta della migliore seconda, daranno poi vita alle Final Four attraverso due semifinali incrociate. Il Campionato Femminile, sarà invece strutturato in due gironi, di cui uno da quattro e l’altro da cinque squadre. Qui, le prime due di ogni gruppo si affronteranno nella fase finale. Le norme di partecipazione prevedono l’obbligo, per ciascuna società, di avere almeno 2 atleti disabili, o un disabile e un disabile minimale, schierati in campo per tutta la durata del match.

I GIRONI 

IL PROGRAMMA – Domenica 10 giugno a Missaglia:

ore 9.30 Sorteggi abbinamenti (c/o Palazzetto dello Sport)

ore 11.00 Inizio gare Girone Femminile (c/o Palazzetto dello Sport)

ore 12.00 secondo turno Giorone Femminile (c/o Palazzetto dello Sport)

ore 15.00 Inizio gare Girone Maschile (c/o Palazzetto dello Sport) e terzo turno Girone Femminile (c/o Palestra Oratorio S.Giuseppe)

ore 16.00 secondo turno Girone Maschile (c/o Palazzetto dello Sport) e quarto turno Girone Femminile (c/o Palestra Oratorio S.Giuseppe)

ore 17.00 terzo turno Girone Maschile (c/o Palazzetto dello Sport) e quinto turno Girone Femminile (c/o Palestra Oratorio S.Giuseppe)