B2, C e giovanili, il punto sulla settimana biancoblù

Serie B2, girone A
PSA Olympia Genova-Play Asti Chieri ‘76 3-0 (25-20; 25-16; 25-14)

PLAY ASTI CHIERI ‘76: Sturaro, Ghibaudo, Quilico, Fasano, Guarena, Marengo, Busso, Burzio, Iannacone, Ollino, Schiffini, Ferrua (L), Fini (2L). All. Rostagno.

Partono bene le biancoblù, nell’occasione guidate dalla coppia Rostagno-Bellagotti, mettendo in difficoltà l’Olympia nel primo set fino a trovarsi avanti 18-20, la partita cambia quando la squadra genovese inizia a far valere l’esperienza e la qualità della rosa (costruita per primeggiare nella categoria) e con la complicità di qualche errore di troppo delle chieresi impone il ritmo chiudendo a proprio favore il match.


Serie C maschile, girone B
Fenera Chieri ‘76-Stamperia Alicese Santhià 3-1 (25-23; 25-21; 26-28; 25-21)

FENERA CHIERI ‘76: Simonetti 3, Pennazio, Sordella 16, Segatto 6, Ollino 23, Luccato, Pautasso 5, Bollati 13, Mura (L).

Finalmente arriva la prima meritatissima vittoria dei ragazzi di Chieri nella serie C maschile. I 3 punti vengono conquistati a sorpresa contro una compagine imbattuta e zeppa di giocatori provenienti da categorie superiori.
Il Fenera Chieri parte bene, i giocatori sono attentissimi e concentrati e gestiscono al meglio ogni set rimanendo quasi sempre in vantaggio. Il sistema muro-difesa funziona a meraviglia e alla fine saranno 13 muri punto. Primo, secondo e quarto set vinti in totale controllo, mentre è degna di nota la battaglia punto a punto nel terzo set perso anche per un paio di chiamate arbitrali discutibili a fine periodo.
Top scorer della gara l’opposto Federico Ollino con 23 punti seguito dal centrale Gigio Sordella con 16 punti.


Serie C femminile, girone B
Novi Pallavolo-PlayAsti Chieri ‘76 1-3 (26-28; 20-25; 26-24; 20-25)

PLAY ASTI CHIERI ‘76: Brillo 7, De Petris 1, Resmini 20, Quarello 2, Ponzone, Mussa 26, Habdalahna, Lori 7, G. Ghiazza (L), L. Ghiazza (L), Bontempo, Biscaro 7, D’Andrea 1. All. Asola; 2° Berta.

La seconda trasferta stagionale premia le ragazze di Asola e Berta che riescono finalmente a muovere la classifica centrando la prima vittoria.
Con la rosa finalmente al completo, le astigiane-chieresi si aggiudicano il primo parziale 26-28 con un ace di De Petris. Acquisita la giusta fiducia, le biancoblù controllano agevolmente il secondo set. Nel terzo set qualcosa si inceppa e le avversarie sfruttano la loro maggior esperienza. Il PlayAsti Chieri ’76 non si demoralizza, riprende in mano le redini del gioco e accelera il ritmo fino al 15-25 che segna la fine del match.
I 3 punti in classifica fanno risalire la china al giovane gruppo, ora in ottava posizione.


Under 18 Eccellenza provinciale, girone A
Gs Pino Volley Chieri ’76 Blu-Montalto Dora 2-3 (18-25; 25-19; 24-26; 25-21; 9-15)

GS PINO VOLLEY CHIERI ‘76 BLU: Gamba, Bendelli, Mortera, Giacobina, Russo, Bechis, Pomero, Sollazzo, Burzio, Vergnano, Meneghini, Andreol (L), Conti (L). All. Aime.

Primo punto conquistato dalle biancoblù in un girone ovviamente molto duro, come già si sapeva, ma che sta servendo eccome alle ragazze per il loro processo di crescita come amalgama di squadra, visti i numerosi nuovi innesti di quest’anno. Ora si aspetta di recuperare le ultime infortunate per permettere a coach Aime di alternare maggiormente le proprie giocatrici

Lilliput-Gs Pino Volley Chieri ’76 Blu 3-0 (25-17; 25-11; 25-10)
GS PINO VOLLEY CHIERI ‘76 BLU: Burzio, Sollazzo, Vinassa, Vergnano, Giacobina, Gamba, Mortera, Bechis, Pomero, Bendelli, Fresegna, Meneghini (L), Andreol (L). All. Aime.

Vedendo il risultato la partita potrebbe sembrare a senso unico, in realtà contro una delle squadre sicuramente più forti della categoria le biancoblù hanno giocato alla pari per tutto il primo set e per metà degli altri due. Poi la differenza l’ha fatta la compattezza di squadra degli avversari ed il calo fisico delle chieresi che per ora rimangono con pochi cambi a disposizione, a causa di alcune infortunate ancora in fase di recupero.


Under 18 Eccellenza provinciale, girone B
Reale Mutua Fenera Club ’76-MTV Gran Case Arancio 3-0 (25-5; 25-21; 25-8)

REALE MUTUA FENERA CLUB ‘76: Sturaro, Ghibaudo, Quilico, Fasano, Guarena, Marengo, Busso, Burzio, Iannacone, Ollino, Schiffini, Ferrua (L), Fini (2L). All. Sinibaldi; 2° Aime.

Partita a senso unico con le biancoblù che non lasciano spazio ad un Testona in partita solamente nel secondo set in cui prova, con una frazione di gioco più combattuta, a contenere le chieresi.
Torna il divario nel terzo set con le ragazze di Sinibaldi che concedono solo 8 punti alle avversarie e chiudono definitivamente l’incontro.


Under 16 Eccellenza regionale, girone A
Gs Pino Volley Chieri ’76-NPO MTV Rossa 3-1 (25-22; 26-24; 21-25; 30-28)

GS PINO VOLLEY CHIERI ‘76: Nanni, Boscolo, Mossotti, Baiotto, Gagliardi, Rebecchi, Nicchio, Chiavarini, Tironi,Roccati, Rinaldi, Dellacasa, Clerico. All. Colombano.

Prima affermazione al regionale per le ragazze di Colombano. Partita sofferta e giocata per gran parte punto a punto. Ha prevalso alla fine la voglia di vincere delle ragazze del Chieri ‘76, anche per questo la vittoria è meritatissima.


Under 14, girone D
San Giorgio Volley STE-Club 76 Reale Mutua Fenera Chieri 3-0 (25-22; 25-21; 25-21)

CLUB 76 REALE MUTUA FENERA CHIERI: De Corti, Faccio, Feteanu, Fumi, Musso, Navone, Pavin, Pochettino, Scapolo, Tresoldi (L). All. Colombano; 2° Merlotti.

In una partita caratterizzata da troppi errori in difesa e scarsa vena offensiva, le ragazze di Colombano non sono riuscite a dare continuità al loro gioco né ad impensierire le avversarie che hanno portato a casa una meritata vittoria.