B2, buona prestazione della Reale Mutua Fenera Chieri ’76 anche contro Romagnano

Serie B2
Reale Mutua Fenera Chieri ’76-Palzola Pavic Romagnano 1-3 (23-25; 25-21; 21-25; 19-25)
REALE MUTUA FENERA CHIERI ’76: Dell’Amico, Burzio, Fini, Quilico, Daffara, Severin, Giani, Sturaro, Ariagno, Tonello, Parise, Dall’Osto, Flueras (L). All. Sinibaldi; 2° Rostagno.

Un’altra bella prestazione in B2 della Reale Mutua Chieri ’76, purtroppo però ancora non corredata dalla conquista di punti per la classifica.
A sbancare il PalaFenera al termine di una battaglia di due ore è questa volta la quotata Palzola Pavic Romagnano, terza in classifica alla vigilia della gara e seconda a seguito della vittoria.

Risultato a parte, le giovani biancoblù hanno tante ottime ragioni per essere soddisfatte di una partita che le ha viste giocarsele alla pari per tutto il tempo, specialmente nei primi due set, il primo sfuggito per pochi episodi, il secondo vinto 25-23 con strappo decisivo nelle fasi centrali.
Con un’infermeria che si va pian piano svuotando (una bella notizia: si è rivista in campo anche Parise) ma con l’organico ancora incompleto, coach Sinibaldi ha schierato quella che ora come ora è la formazione tipo, con Severin in palleggio, Fini opposto, Tonello e Burzio in banda, Ariagno e Giani al centro, Flueras libero. Nel corso della gara ha poi dato spazio a quasi tutta la panchina ottenendo buone risposte da tutte le giocatrici, in particolare Dell’Amico che ha mostrato spunti molto interessanti per il prosieguo della stagione.
Top scorer Tonello con 14 punti.